Nacque al Mondo al Sole al ICBSA

Auditorium ICBSA
Via M. Caetani 32 – 00186 ROMA
Giovedì 13 dicembre 2012, ore 17:00 – Incontro, concerto, presentazione CD

PRESENTAZIONE DI “NACQUE AL MONDO UN SOLE. GIOTTO RACCONTA SAN FRANCESCO”.
UN’OCCASIONE DI INCONTRO TRA ORIENTE E OCCIDENTE

Intervengono:
Dott. Massimo Pistacchi, Direttore Istituto Centrale Beni Sonori e Audiovisivi
M° Federico Bonetti Amendola, compositore e autore dell’opera
Padre Antonio Di Marcantonio OFM Conv, Rettore di Santa Croce, Firenze
Dott. M. Cenap Aydin, Direttore Istituto Tevere, Centro pro Dialogo, Roma
Padre Gwenolé Jeusset OFM, Istanbul

Ascolti scelti dal CD “Nacque al mondo un sole. Giotto racconta San Francesco”
ed. Aer Arts (AE-01R-2012)

Intermezzi dal vivo di variazioni sui temi dell’opera
Elisa Salvaterra, attrice
Nicoletta Pignataro, viola
Gulbahar Gunay, kanun
Federico Bonetti Amendola, pianoforte

La suggestiva cornice della Basilica di Santa Croce a Firenze ha ospitato il 5 ottobre 2012 la prima esecuzione del racconto sinfonico di Federico Bonetti Amendola “NACQUE AL MONDO UN SOLE. GIOTTO RACCONTA SAN FRANCESCO”, titolo che contiene la citazione dal canto XI del Paradiso riferita al Santo di Assisi.
Partendo dagli affreschi della cappella Bardi, completati da Giotto intorno al 1325, l’opera per voce narrante, baritono e orchestra ripercorre i momenti salienti della vita di San Francesco attraverso gli occhi ingenui ma puri di una giovane orfana, Cennina. Per nulla intimidita dall’incarico, spigliata e semplice, questo angelo cencioso ci prende per mano guidandoci alla (ri)scoperta emozionante di momenti nella vita del santo.
Tra questi spicca l’episodio dell’incontro tra San Francesco e il Sultano Malik al-K%u0101mil: nel clima di guerra delle crociate questi due grandi s’incontrarono nel nome di “Iddio ti dia la sua pace”, fedi diverse lo stesso saluto, un vero e proprio incontro tra Oriente e Occidente, tra musulmani e cristiani.

Il 13 dicembre presso l’Auditorium dell’Istituto Centrale per i beni sonori e audiovisivi, sarà presentato il CD dell’opera, registrato dal vivo e prodotto da Aer Arts Associazione in collaborazione con la Comunità Francescana di Santa Croce in Firenze. L’evento nasce dalla collaborazione tra Aer Arts e Istituto Tevere Centro pro Dialogo su invito dell’ Istituto Centrale per i Beni sonori e audiovisivi.
Oltre ai contributi di presentazione degli ospiti, Elisa Salvaterra reciterà alcuni brani del racconto di Cennina, protagonista narrante dell’opera, e verranno proposti all’ascolto alcuni brani salienti tratti dal CD. L’autore al pianoforte, insieme a Gulbahar Gunay al kanun e Nicoletta Pignataro alla viola, eseguiranno alcuni intermezzi dal vivo dai temi dell’opera, appositamente scritti concertando le voci di due strumenti, la viola e il kanun, l’una “occidentale” l’altra “orientale”, entrambe appartenenti alla cultura dell’umanità intera.

Seguirà rinfresco.

___________________________________________________________
Per informazioni:
Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi – ic-bsa@beniculturali.it
Aer Arts Associazione – aer.arts@gmail.com
Istituto Tevere – info@istevere.org
R.S.V.P. 06 45421688
www.nacquealmondounsole.it

Scarica libretto CD.

Commenta